Archivi tag: didattica

Esempio di lavoro per uso didattico alla primaria

Ecco cosa intendo per un possibile utilizzo di Scratch in campo didattico…

Buona visione…:-)

La Liguria

Mi racconto…

Storytelling Sharing Ideas Communication Magnifying Glass 3d Illustration

E’ un invito ai ragazzi a raccontarsi, mettendo dentro il loro progetto di Scratch non più solo fumetti (bellissimi) ma anche STORIE, PENSIERI, IMMAGINI SPECIALI, TESTI, MUSICHE,  RICORDI E DESIDERI…

Insomma, è il salto successivo alla settimana di codeweek che si sta esaurendo e che deve chiamarci a guardare in avanti, pensando a Scratch come a uno strumento di ricerca e molto altro…

Una presentazione veloce…

Ciao ragazzi 🙂

 

 

 

il pensiero di Maia

la logica dell’open source

slidesteve-150127122014-conversion-gate02

filastrocche delle maestre

filastrocca delle maestre

Apps per docenti…

APPS UTILI: OGNUNO SCELGA LE SUE

carissimi genitori

Capisco che voi vorreste solo essere rassicurati. Capisco che vorreste potere pensare ad una scuola che funziona, e non mal messa come quella che ci troviamo.

Capisco che vi sto distruggendo dei miti e delle illusioni.

Ma volete conoscere la realtà delle cose o continuare ad  illudervi? Volete partecipare della realtà dei fatti o continuare ad ignorarli, senza capire che la scuola va riempita di risorse e non SVUOTATA come il ventre di una donna gravida che è stato sbranato dai lupi?

Qui si racconta solo quelli che sono i problemi di tutti i  giorni, ma anche le conquiste di tutti i giorni.

State tranquilli che vi racconterò anche quelle, come già mi è capitato di fare e come fanno molti insegnanti tutti i giorni che vanno a postare le loro esperienze per condividerle e per creare informazione .

Ci sono i giorni no ma anche i giorni si.

E poi per dirla tutta, io non vedo gli errori ed i pasticci organizzativi  come delle sconfitte e basta.

Dagli errori si impara, ci si modifica, si riflette. Estremamente. Con consapevolezza.

Gli insegnanti sono persone vere in carne e ossa come tutti voi, con le loro problematiche quotidiane, come le vostre.

Solo che fanno il mestiere dell’insegnare, e voi giustamente vi aspettate che lo facciano al meglio delle loro  possibilità, o meglio, al meglio delle loro responsabilità.

E’ tutto giusto.

Anche voi fate i genitori, e dovreste farlo al meglio delle vostre competenze.

Forse ci si può trovare a metà strada.

Anzi, sono sicurissima che ci si possa trovare in un punto comune.

Trovarlo, condividerlo, discuterlo, migliorarlo e proteggerlo dipende da quello che decidiamo di fare giorno dopo giorno della nostra meravigliosa esistenza.

 

LIM IN TUTTE LE CLASSI

http://prezi.com/kzw0j0tlidaa/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc=ex0share

SI IMPARA TUTTA LA VITA

http://prezi.com/lzsfefadldfi/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc=ex0share